Supporti & Resistenze: Quali Funzionano?

impara a sviluppare(9)

SUPPORTI E RESISTENZE: SONO TUTTI UGUALI?


Partiamo dall’inizio. Quando approdi nel mondo del trading e cerchi di imparare a leggere il grafico, una delle prime cose che impari è che devi seguire il trend e per questo devi comprare i massimi e vendere i minimi.


Poi incappi in qualche trader furbo che ti apre gli occhi e ti dice che devi fare proprio il contrario: se vuoi fare dei bei trade devi comprare i supporti e vendere le resistenze.


Tu le provi tutte, ma in un modo o nell’altro ti becchi sempre lo stop in faccia. Ora: è verità sacrosanta che nel trading la perdita fa parte del gioco, però non è possibile che su 10 trade ne perdi 9. Qualcosa non quadra. 


E allora cominci a cercare l’impossibile: dagli indicatori più strani alle profezie di Nostradamus, intenzionato a trovare il segreto mai svelato (e non svelabile) del successo nel trading.


Ammettilo, ti ci sei trovato anche tu in questa situazione o conosci qualcuno in questo stadio di smarrimento avanzato.


Ecco la verità: supporti e resistenze funzionano alla grande, parola di scalper! Devi solo scegliere quelli giusti.


Il prezzo fa continuamente su e giù, e continuamente crea supporti e resistenze. Ma solo sui massimi e i minimi delle sedute si prendono i trade migliori. Per questo noi di Cripto Scalper utilizziamo tantissimo la price action su diversi orizzonti temporali come base delle nostre decisioni di trading.


Se hai provato il nostro tool Cripto Scalper Lite (se non l’hai ancora scaricato ti consigliamo di farlo subito) sai che sul grafico vengono rappresentate le candele di un time frame superiore rispetto a quello che osservi sul grafico.

Questa semplice informazione ci fa vedere chiaramente la mappa dei supporti e delle resistenze più importanti, quelli che contano davvero. 

Noi sfruttiamo questi livelli come riferimento non solo per posizionare i nostri trade, ma anche per gestire lo stop loss e il target. 

A dirla tutta, li utilizziamo anche come espediente efficace per frenare l’ansia da click del mouse. Cioè, se il prezzo è quasi arrivato al target, semplicemente non apriamo il trade e non ci facciamo prendere in giro dal mercato. Ti sembra poco?

Se vuoi vedere come facciamo trading con queste semplici informazioni e vuoi guadagnare anche tu insieme a noi raggiungici sul gruppo Facebook Exclusive e partecipa alla nostra ultima sessione di trading live.